mercoledì 26 novembre 2014

Crostata vegan al caramello e cioccolato




A cura di Paola Laura Fabbri
Ingredienti:
Per la crema al caramello da preparare il giorno prima
400 gr. di zucchero di canna
500 gr. di panna vegetale (io uso la Professional Crem ma va bene qualunque panna vegetale anche da cucina)
100 gr. di burro vegetale
Preparare la crema al caramello il giorno prima
Portare ad ebollizione la panna
Riscaldare, leggermente una bastardella di rame o in una pentola dal fondo spesso, poi incominciare a versare lo zucchero in piccole quantità, muovendolo ogni tanto con un cucchiaio di legno ma senza sbattere, altrimenti si cristallizza man mano che si scioglie, aggiungerne altro, aumentando la quantità in proporzione allo zucchero già sciolto
Fuori dal fuoco, amalgamare la panna bollente al caramello, quindi il burro vegetale a pezzetti mescolando bene con una spatola di gomma o con un cucchiaio di legno. All’inizio il composto potrebbe separarsi, non preoccupatevi: sbattendo ancora ritornerà omogeneo. Lasciar riposare la crema tutta la notte in frigorifero.

Per la pasta frolla
150 gr. di farina
150 di amido di mais
50 gr, di cacao
100gr. di zucchero di canna
170 gr. di burro vegetale
Un pizzico di sale

Mescolare gli ingredienti secchi, unire il burro vegetale freddo e intridere con la punta delle dita. Impastare velocemente e far riposare almeno un’ora in frigorifero.
Stendere metà della pasta frolla alla spessore di 5mm. Foderare uno stampo per crostata con la frolla, bucherellare e cuocere in bianco (solo la pasta senza farcitura), per 25 minuti. Togliere da forno e far raffreddare

Per la crema al cioccolato
Ingredienti:

600 gr. di bevanda vegetale al cioccolato
50 gr. di cioccolato fondente
30 gr. di farina 00,
12 gr. di amido di mais,
60 gr. di zucchero di canna oppure succo d'agave o malto
Grattugiare il cioccolato
Diluire in una ciotola gli ingredienti secchi con 100 grammi di bevanda al cioccolato, portare ad ebollizione la bevanda al cioccolato rimanente, aggiungere il cioccolato grattugiato, mescolare per scioglierlo bene e versare sul composto di farina , amido e zucchero, cuocere a fuoco basso per circa 3-4 minuti mescolando continuamente con una frusta.

Composizione del dolce
Riempire fino a metà il guscio di pastafrolla al cioccolato con la crema al caramello. Ricoprire con la crema al cioccolato fredda. Decorare a piacere. Far riposare in frigorifero per almeno un’ora prima di servire

2 commenti:

UltimoBanco ha detto...

Ciao, potrei conoscere le dimensioni della teglia che hai usato? Grazie

Paola Laura Fabbri ha detto...

Si anzi mi scuso perchè spesso mi dimentico di scrivere il diametro. Cm. 22. Grazie per far parte degli angeli che seguono questo blog :-)

Posta un commento