lunedì 26 marzo 2018

Sofficini vegan classici e al cacao






A cura di Paola Laura Fabbri
Ingredienti:
200 gr. di bevanda vegetale, ho usato soia neutro
140 gr. di farina, quella che preferite
20 gr. di burro vegetale o 10 gr. di olio evo
sale
Per la versione al cacao
120 gr. di farina, quella che preferite
20 gr. di cacao
Per il ripieno
Besciamella:
100 gr. di farina, quella che preferite
100 gr. di burro vegetale o 60 gr. di olio evo
1 litro di bevanda vegetale di soia nutra
sale, pepe, noce moscata
Pomodori datterini saltati in padella
zucchine grigliate tagliate a dadini
Per la panatura ho fatto una pastella con acqua, sale e farina di ceci poi li ho passati in un mix di pane grattugiato e semi di sesamo bianco e nero
Preparazione dei sofficini
 In una pentola versate il latte di soia, il burro o l’olio, il sale, e portare ad ebollizione. Togliere dal fuoco e aggiungere la farina a pioggia. Mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Cuocere per alcuni minuti,  mescolando in continuazione, fino a quando il composto non si staccherà dalle pareti e avremo ottenuto una palla; ci vorranno circa tre minuti. Lasciar intiepidire l’impasto poi impastarlo con le mani per qualche minuto. Avvolgere in pellicola per alimenti e far riposare in frigo per 20/30 minuti. Stendere l’impasto in una sfoglia spessa 2/3 mm. al massimo con un coppa pasta ritagliare dei dischetti. Farcirli con la besciamella, i pomodorini saltati e le zucchine oppure con il ripieno preferito. Chiudere a mezzaluna sigillando bene i bordi. Passare nella pastella e nel mix di pane grattugiato e semi. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 15 minuti poi girarli e cuocere per altri 15 minuti o finchè non saranno belli dorati.
Per la versione fritta, friggere in olio caldo per 5 minuti per lato


2 commenti:

Benedetta Leoni ha detto...

Ciao, nuova follower; complimenti per blog e post; questo l'ultimo pubblicato da me: https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2018/04/5-cose-che-24-5-libri-che-mi-sono.html

Se ti va ti aspetto da me come lettore/lettrice fisso/a

Grazie

Paola Laura Fabbri ha detto...

Certo grazie, con piacere

Posta un commento