mercoledì 12 agosto 2015

Torta fredda vegan allo yogurt e acquafaba






A cura di Paola Laura Fabbri
Ingredienti per uno stampo da 24/26 cm. di diametro
Per la base di biscotti
400g di biscotti secchi vegan (tipo digestive) tritati finemente, vanno bene anche altri biscotti
125g di burro vegetale fuso

Preparazione della base di biscotto
Mescolare tutti gli ingredienti e versare il composto in un anello per mousse oppure nel cerchio di una tortiera apribile posizionato sul piatto cercando di livellarlo bene. Far raffreddare in frigorifero.
Per la crema
500 gr. di yogurt di soia, quello che preferite, io ho usato quello al naturale
due cucchiaini di agar agar
50 gr. di zucchero, quello che preferite
100 gr. di acqua.
Una dose di impasto per meringhe all’acquafaba
Frutta fresca per decorare
Mescolare lo zucchero con l’agar agar aggiungere l’acqua e sciogliere bene il composto evitando la formazione di grumi. Portare ad ebollizione a fuoco basso poi cuocere sempre a fuoco basso per 3-4 minuti mescolando sempre. In una terrina versare lo yogurt e aggiungere il composto di agar agar mescolando con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. A questo punto aggiungere sempre mescolando con la frusta, l’impasto per meringhe, un cucchiaio alla volta.  Versare la crema sulla base di biscotti e far raffreddare in frigorifero per almeno 4-5 ore prima di servire. Decorare con frutta fresca
Impasto meringa all’acquafaba
Ingredienti:
100 gr. di acqua di cottura dei ceci, va bene anche l’acqua dei ceci in scatola facendo attenzione che non contenga conservanti e sale. se la facciamo raffreddare in frigorifero per un paio d'ore monta meglio
135-140 gr. di zucchero quello che preferite 
i semi di una stecca di vaniglia oppure si possono aromatizzare a piacere con oli essenziali ad uso alimentare, menta, rosa, viola, cannella, mandorla ecc… Sconsiglio gli aromi sintetici tipo fialette Cameo. 
qualche goccia di succo di limone

Con la planetaria o con uno sbattitore elettrico, montare l’acqua dei ceci per circa 10 minuti poi aggiungere qualche goccia di succo di limone, serve per neutralizzare completamente il retrogusto di ceci. continuando a montare aggiungere un cucchiaio alla volta lo zucchero e l’aroma scelto. Montare a neve ferma, ci vogliono circa 20 minuti. E’ consigliabile incominciare a bassa velocità e alzarla un po’ alla volta per incorporare più aria.



0 commenti:

Posta un commento